Il sito dell`AUSL di Latina utilizza anche cookies di terze parti per migliorare l`esperienza di navigazione degli utenti. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all`uso dei cookie. Cookie Policy

Ricovero Day Hospital Riabilitazione

Tipologia dei ricoveri

Ricovero programmato

Il ricovero programmato è previsto in tutti i reparti in cui sia possibile la programmazione delle prestazioni in regime di ricovero, per controlli o patologie non risolvibili ambulatorialmente.
Il ricovero è:

  • In regime ordinario con degenze che si prolungano per più giorni;
  • In regime di day hospital, quando la degenza è di un giorno e può prevedere prestazioni mediche e chirurgiche (day surgery) secondo un piano assistenziale personalizzato.

Ricovero urgente

Per le patologie che per la loro complessità richiedono diagnosi e cure urgenti, è previsto un ricovero non programmato, in ogni momento del giorno o della notte.
L’accesso avviene tramite i Pronti soccorsi e i Punti di primo soccorso.

Accesso al Pronto Soccorso
I cittadini possono accedere ai Pronto Soccorso dei presidi ospedalieri tramite ambulanza del 118 o con mezzo proprio.
Un Infermiere esperto e specificatamente formato al Triage accoglie il cittadino ed è in grado di valutare segni e sintomi del paziente per identificare condizioni potenzialmente pericolose per la vita e determinare un codice colore di gravità per ciascun paziente al fine di stabilire le priorità di accesso alla visita medica.
L’infermiere di Triage raccoglie i dati anagrafici, anamnestici e clinici, quindi li registra sulla scheda informatica insieme al codice colore attribuito.
Il medico di Pronto Soccorso chiama per la visita e successivi accertamenti diagnostici i pazienti secondo il grado di priorità.

Codice colore all’ingresso
I codici di criticità sono articolati in quattro categorie ed identificati con dei colori:

CODICE ROSSO (emergenza)
  • è assegnato ai casi più gravi, in pericolo di vita;
  • l’accesso ai trattamenti sanitari è immediato e non vi è tempo d’attesa.
CODICE GIALLO (urgenza)
  • è assegnato a pazienti con almeno un parametro vitale alterato (funzione respiratoria, circolatoria, neurologica);
  • la visita medica al paziente avviene in tempi precoci, tendenzialmente entro 20’ (secondo gli indicatori regionali). Viene visitato dopo i codici rossi, l’infermiere lo rivaluta durante l’attesa.
CODICE VERDE (non urgente)
  •  è assegnato a pazienti che non necessitano di una prestazione medica immediata;
  • il paziente viene visitato dopo i codici gialli e rivalutato dall’infermiere di Triage dopo 60’ e/o a richiesta.
    Il tempo di attesa dipende dal numero di codici rossi o gialli presenti.
CODICE BIANCO (uso improprio del P.S. in quanto si tratta di patologie gestibili dal medico di famiglia o dalla guardia medica)
  • è assegnato a pazienti con patologie lievi, generalmente gestibili dal medico di famiglia (es. influenza, eritema solare, congiuntiviti, dolori artrosici, gengiviti, etc.);
  • i pazienti vengono comunque assistiti e visitati dopo i codici verdi.

In alcuni Pronti Soccorso è già stata attivata la procedura Codice Rosa per le pazienti vittime di violenza di genere.


Protesi ed ausili

Assistenza domiciliare

 

   
© AUSL Latina - P.IVA 01684950593